chi siamo

Associazione Raku e progetto Filamenti Urbani

Filamenti urbani è un progetto di valorizzazione culturale del Comune di Cento (FE) creato dall’Associazione centese Raku.

Da numerosi anni, l’Associazione Raku promuove e realizza iniziative di interesse sociale, quali l’assistenza, l’affidamento, la protezione e la cura, materiale e morale delle persone, siano esse bambini, adolescenti o famiglie.

Attraverso case-famiglia, comunità alloggio, soggiorni vacanza, attività ludico, ricreative e didattiche a favore dei minori e delle loro famiglie, l’associazione mira a diffondere il valore dell’accoglienza come patrimonio comune.

Con il progetto Filamenti Urbani Raku ha portato a compimento un percorso teatrale iniziato per passione. Il teatro e il linguaggio delle arti sono diventati parte della vita quotidiana dell’Associazione con laboratori per i bambini, poi successivamente attivati anche per ragazzi, adolescenti ed adulti.

 

L’esperienza teatrale e Filamenti Urbani

I laboratori di Filamenti Urbani hanno costruito possibilità d’incontro, relazioni in cui il teatro e le arti performative esaltano la presenza della persona, testimonianza viva di corpo ed esperienza, nel suo offrirsi all’incontro con l’altro.

Fino ad arrivare alla più recente esperienza di formazione di Teatro Sociale, che in un ricco percorso durato tre anni con la Scuola di Firenze “Isole Comprese” ha permesso ad un gruppo di adulti di diplomarsi come Operatori ed Attori di Teatro Sociale, specializzati in Regia e Drammaturgia.

Cento contempla

Ogni anno, Filamenti Urbani celebra la conclusione del suo percorso artistico con una grande Festa del Teatro e delle Arti, aperta a tutta la cittadinanza. 

In questi 3 giorni di celebrazione, oltre al saggio annuale dei partecipanti al laboratorio dei cittadini e ad altre realtà territoriali, si terranno spettacoli di improvvisazione teatrale, concerti dal vivo, spettacoli per bambini, performance di marionette e burattini, eventi legati alla salute e al tema dell’appartenenza.

L’esperienza teatrale e Filamenti Urbani

Tutto questo non potrebbe esistere senza il supporto di persone meravigliose, che ogni anno donano tramite le nostre campagne di Crowd-Funding, e del Comune di Cento (FE), che ha deciso di sostenere e finanziare il progetto Filamenti Urbani tramite il suo Bando Culturale 2019-2020.

Rivolgiamo un sentito ringraziamento a tutti coloro che credono al potere della cultura e dell’arte di unire e creare appartenenza.

Istituti comprensivi

Persone ai nostri eventi

Laboratori teatrali

Eventi organizzati (concerti, workshop, convegni, festivals, ecc.)

Le persone di Filamenti urbani

 

GIOELE

Francesca Lugli

Ho 17 anni sono simpatica, generosa, solare e brava ad ascoltare.

L’arte mi offe l’opportunità di esprimere al meglio la mia creatività, mi piace fantasticare e creare cose nuove, come oggetti utili per la quotidianità o piccoli oggetti di moda!!
Ho un debole per la cucina, mi piace cucinare…ma non sempre le cose mi vengono bene!

Uno dei miei hobby? Leggere ovviamente, solito topo di biblioteca che si accontenta di ogni genere letterario, tranne horror!!

Giulia nappo

19 anni, corro, corro tanto per cercare un mio posto nel mondo.

Canto, teatro, danza, leggere, scrivere, serie tv e TIK TOK sono le mie grandi passioni. Credo nelle persone e sono sempre alla ricerca di nuove avventure da affrontare con coraggio e allegria.

MARIKA

FAUSTO PALA

Solare, attento osservatore e meticoloso equilibrista, sempre alla ricerca di un luogo dove poter imparare l’arte dell’ascolto.

Nella vita di tutti i giorni faccio il giardiniere, mestiere che mi permette di incontrare sempre nuove persone e poter ascoltare le loro storie. 

Mi piace leggere e fare lunghe passeggiate, durante le quali immagino una città piena di biblioteche all’aria aperta, dove le persone possano incontrarsi e condividere i loro sogni.

 

CELESTE JO BOTTAZZI

Mi alzo al mattino, una canzone in testa che mi accompagna durante la giornata.

Sono una ragazza solare, affettuosa, amo conoscere gente, scoprire nuove culture, ballare, cantare e viaggiare. La mia città preferita Los Angeles, il mio cibo preferito pizza rossa tonno e zucchine.

Vorrei riuscire a riconoscere i veri amici, quelli che ti sanno ascoltare e comprendere.

Camera mia un disastro, il luogo dove canto tutto il giorno, piango e sorrido.

Sono Celeste Jo Bottazzi, ho 16 anni e una gran voglia di fare il bagno di sera.

Anna Rossi

Sono Anna, spesso in conflitto con me stessa, sempre alla ricerca di un posto nel mondo dove stare.

Da poco ho cambiato la mia vita e ora cerco di godere di un sorriso, del tramonto e di una bella giornata di pioggia. Cerco quei brevi e intensi momenti di gioia che si mescolano al quotidiano rendono ogni giorno magico e speciale.

Adoro essere madre, attrice, danzatrice, amica, compagna e donna.

Elia Toselli

Sono una persona socievole, estroversa e goliardica.

Mi piace circondarmi di amici con i quali trascorrere le giornate a parlare e a scoprire il mio territorio.

La mia più grande passione è la musica e la poesia. Da qualche anno ho iniziato a scrivere i mie testi e a cantarli, esibendomi in concorsi locali e nazionali con buoni risultati. Il genere che più mi caratterizza è il rap.

Massimiliano

Ragazzo dalle mille evoluzioni, come hobby mi piace creare oggetti.

Sono solare ma non sempre. 

Dicono che si debba creare una famiglia ma a me è stato dato un altro percorso di vita, quindi è bello accettarsi come si è…perché è fantastico!

Ciao Max!!!

Laura Riviello

Sono un’inguaribile romantica perché aspetto sempre l’estate.

Mi piace passeggiare in campagna, fotografare i tramonti e respirare l’aria del mare in una giornata fredda.